44022

Valutazioni immobiliari: come valutare una casa

Valutazioni immobiliari

Quando si parla di valutazioni immobiliari non si dovrebbero mai trascurare alcuni parametri fondamentali per effettuare una stima realistica dell’immobile. Ecco come valutare una casa.

Se hai deciso di mettere in vendita la tua casa dovrai, innanzitutto, valutare il tuo immobile. Quando si effettuano delle valutazioni immobiliari bisogna, come prima cosa, sapere come calcolare una stima oggettiva del prezzo di un’abitazione. Per valutare una casa da vendere si deve determinare la superficie commerciale, ovvero la somma della superficie totale dell’immobile, inclusi i muri interni e perimetrali, più eventuali balconi, giardini e terrazze. Successivamente, sarà necessario informarsi sul valore di mercato al metro quadro delle abitazioni della stessa tipologia nella zona ed effettuare una semplice moltiplicazione. Per determinare il prezzo reale di un immobile, tuttavia, bisogna tenere in considerazione anche altri parametri che possono incidere sul valore della casa. Luminosità, vista ed esposizione possono incrementare notevolmente il costo di un appartamento, considerato che i piani alti e gli attici sono tendenzialmente più costosi rispetto ad un primo piano. Giocano un ruolo fondamentale nella valutazione di uno stabile il livello di efficienza energetica, eventuali ristrutturazioni o migliorie apportate all’immobile. Non trascurare mai i dettagli: materiali pregiati, giardini, portici e portoni ben curati incidono notevolmente sul valore di una casa. Non dimenticarti, inoltre, che anche i servizi presenti nella zona, come scuole, uffici, parchi, centri commerciali, mezzi di trasporto, possono far lievitare il prezzo della tua casa. Se hai paura di trascurare qualcuno di questi aspetti, oppure temi di effettuare una stima poco realistica della tua abitazione puoi sempre rivolgerti ad un professionista: vediamo adesso come fare.

Valutazioni immobiliari: da chi far valutare una casa

Hai effettuato una stima del prezzo della tua casa e vuoi essere sicuro di non aver commesso errori? Puoi rivolgerti subito ad un esperto di valutazioni immobiliari. Esistono diverse agenzie: puoi scegliere quella più radicata sul territorio per il servizio di valutazione senza necessariamente affidare a dei professionisti l’incarico di vendita. Forse ti starai chiedendo per quale motivo dovresti rivolgerti ad un esperto se sei riuscito ad effettuare una stima oggettiva del valore del tuo immobile. Un agente immobiliare, innanzitutto, conosce bene i bisogni e le disponibilità del bacino di potenziali acquirenti a cui potrebbe interessare la tua casa e, soprattutto, è un esperto del mercato della zona. Puoi inoltre decidere di rivolgerti a dei professionisti tecnici abilitati, tra cui periti, architetti, geometri e ingegneri qualificati che risultino valutatori immobiliari qualificati Uni Iso 17024. Quanto costano queste valutazioni immobiliari?

Valutazioni immobiliari: come valutare una casa

Quanto costa far valutare una casa?

Il costo di una perizia tecnica può variare notevolmente a seconda della zona in cui si trova il tuo immobile. Il prezzo delle valutazioni immobiliari può oscillare dai 300 ai 600 euro. Naturalmente il costo sarà inferiore al Sud Italia, dove il mercato immobiliare è tendenzialmente fermo così come più basso è generalmente il costo della vita, mentre tenderà ad aumentare al Nord e nelle grandi città, in cui il mercato è vivace ed esistono più agenzie radicate sul territorio. Attenzione però: il prezzo della valutazione sarà più alto quanto più estesa sarà la proprietà e potrebbe arrivare a sfiorare anche i mille euro. Il costo di una perizia include, infatti, il compenso che dovrà essere corrisposto all’esperto che effettuerà la valutazione e potrebbe variare a seconda di una molteplicità di fattori e potrebbe aumentare, ad esempio, se ci fosse l’eventualità di dover stimare dei danni sull’immobile. Nel caso in cui si decidesse di affidarsi a banche o compagnie assicurative saranno queste ultime a stabilire il costo della perizia. In alternativa, potresti decidere di far valutare la tua casa online, ma è davvero conveniente?

Come valutare una casa online

Esistono diversi siti web che offrono servizi di valutazione immobiliare online, sia a pagamento che gratuitamente, ma è davvero conveniente? Tutte le piattaforme naturalmente tengono in considerazione i parametri sopra citati e possono fornire stime realistiche e affidabili. Tuttavia, se la tua casa è rifinita con materiali pregiati, se hai effettuato dei lavori di ristrutturazione o la struttura presenta dei danni potrebbe essere utile rivolgerti ad un esperto. L’agente immobiliare o il professionista incaricato può raggiungerti per un sopralluogo nella tua abitazione e dissipare qualsiasi tuo dubbio, rispondendo ad ogni domanda. In ogni caso, prenditi tutto il tempo necessario per scegliere come valutare la tua casa.

Photo credits by Freepik

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche...